Poggio Torriana

Maltrattamenti, maestra nido in carcere

Nei giorni scorsi la Cassazione ha reso definitiva la condanna a tre anni per l'ex coordinatrice dell'asilo nido comunale di Conselice (Ravenna), Monica Medri, 54 anni, e per questo i carabinieri della Compagnia di Lugo l'hanno raggiunta a casa per portarla in carcere. Ne danno notizia i quotidiani locali. Si tratta di un caso di maltrattamenti, commessi tra il 2006 e il 2010: tirate di capelli, bruschi sollevamenti dei bimbi, costrizioni nel mangiare, punizioni severe. La condanna in primo grado arrivò nel 2014; altre due maestre coinvolte hanno potuto beneficiare della sospensione condizionale. La difesa della 54enne chiederà la messa alla prova.

ARTICOLI CORRELATI

Altre notizie